You are currently browsing the category archive for the ‘Problemi’ category.

Ebbene si, alla fine non c’era nessun occhio di pernice, come pensava il medico che mi ha visitato.
Ma ancora peggio si tratta di una verruca plantare semplice, che è quella più dolorosa.
La seduta dal podologo è durata circa cinquanta minuti. Dopo aver ripulito i plantari dai vari calli da runner, il medico ha iniziato a consumare la parte più callosa con la pietra pomice. Nella zona soprastante la verruca, ha consumato fino al punto che è uscito del sangue. Il dolore è sopportabile. Segue l’applicazione vera e propria, con un tampone di azoto liquido, che viene posto sulla parte interessata con la somma della pressione più la bruciatura da azoto, per circa tre, quattro minuti. Il dolore lo sopporto ma è intenso anzi acuto.
La cosa più fastidiosa di tutto è che non c’è certezza di quante sedute si devono fare per eliminare il problema. Le sedute hanno una pausa di due settimane una dall’altra. Per fortuna non c’è il problema di dover fermarsi totalmente dall’attività podistica. Tutto dipende da quanto riesco a sopportare il fastidio. Intanto questa sera che ho effettuato il primo trattamento pare stia già andando meglio, o forse è solo l’impressione. Staremo a vedere.

Percorso nel circuito da 3,5 km

– Stretching 10′
– Corsa lenta 3km


Mi sono fermato per dolore sotto l’alluce del piede destro.
Fino ad oggi ho sopportato ma adesso è impossibile.
Sconfortante. Speriamo nel Podologo.

Categorie