QUANTO E’ BELLO CORRERE SOTTO LA PIOGGIA
Mercoledì 13 ottobre 2010

Pausa di una settimana per il Blog, ma non per gli allenamenti:

07/10 corsa 1h a 4’40” sensazioni – stanchezza
08/10 corsa lenta 50′ a 4’30” sensazioni stanco
10/10 risc. 2000m a 4’40” + 12km di medio a 4’03″/km sensazioni – buone
11/10 corsa 50′ comprese le variazioni 6×20″+1’40” sensazioni – buone

Prosegue la preparazione per la mezza maratona di UTA  21/11.

Anche stasera allenamento di qualità, una seduta che mi piace molto, si tratta di un 10000 metri alternato, corso in pista con 1000m a 3’40” e 1000m a 4’30”.
Warm up 3000m a 4’30”, 5 allunghi da 100m in progressione e via….
Il ritmo dei 1000 metri veloce è appena migliore rispetto alla soglia anaerobica, con particolare attenzione a non sconfinare in alte concentrazioni di lattato; mentre il 1000 metri di recupero e eseguito ad andatura aerobica, con particolare attenzione a non sconfinare nel rigenerante. Che dire, gran bella seduta, oltretutto deliziata da una piacevole, leggera, pioggerellina intermittente, guarda caso anche lei alternata.
Segue defaticamento di 3km a 4’30”. Sensazioni Fantastiche.

Annunci