Allenamento del 21 febbraio 2010
Giro in città.
– stretching 20′
– riscaldamento corsa lenta 10′
– allunghi 5x100m in progressione
– corsa collinare 36’36” km 8,57
– defaticamento 230m
– salite 10x100m con recupero al passo.
– corsa lenta 2,5km
– stretching 15′
n.b. Nel tratto collinare, velocità media 4’16″/km frequenza media 157 bpm.
Facendo un buono stretching le cose cambiano alla grande. Infatti anziché dedicare i soliti 10 o 15 minuti, mi allungo fino ai 20′. Oggi non ho sofferto molto, nonostante i muscoli si devono ancora abituare a un passo allegro da 4’16″/km su percorso saliscendi. Comunque continuerò con la ripresa programmata, perché  indubbiamente sta dando i suoi frutti alla grande. La qualità che ho perso maggiormente durante il periodo di sosta , è il fondo, ma procedendo di questo passo penso che non avrò troppa difficoltà a recuperare. Terminato il giro collinare mi avvio fini ai piedi della salita dove effettuo 10 ripetute da 100 metri. Queste le tiro quasi al massimo e recupero in discesa nello stesso tratto, al passo. Al termine effettuo un tratto in corsa lenta (non molto) fino a casa. Sensazioni Ottime.
Annunci